Ambiente

Referente provinciale
Moira Rosini
Tel. 0577 260604 - Cell. 3346206514
moira.rosini@cnasiena.it
ambiente@cnasiena.it

 

Scarica qui la brochure Ambiente


Chek-up Ambientale Per tutte le imprese.
Viene effettuata una prima analisi dell'azienda ai fini della determinazione degli obblighi in materia di scarichi idrici, gestione rifiuti, emissioni in atmosfera. Sono forniti  aggiornamenti periodici su tutte le novità in materia ambientale.

 

Consulenza e adempimenti in materia di rifiuti
Per tutte le imprese prive di un servizio interno di gestione ambientale. Prevede l'individuazione e la classificazione dei rifiuti prodotti, la tenuta dei registri di carico e scarico rifiuti, l'elaborazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD). Comprende inoltre l'informativa periodica sulla normativa di settore, la consulenza sulle tariffe di igiene ambientale (TIA), sulle pratiche di trasporto rifiuti (Albo Gestori Ambientali per il trasporto rifiuti c/terzi e c/proprio). 

 

Consulenza e adempimenti per i consorzi obbligatori
Per tutti i consorzi obbligatori. Prevede l'assistenza per le pratiche di iscrizione al consorzio nazionale imballaggi (CONAI), ai  consorzi di filiera, al consorzio per il riciclaggio dei rifiuti di beni in polietilene (POLIECO).  

 

Consulenze specifiche in materia ambientale
Per tutte le imprese anche se dotate di servizio interno di gestione ambientale. Prevede la consulenza e l’assistenza in tutte le problematiche di natura ambientale, la consulenza sulla gestione di particolari categorie di rifiuti  (beni durevoli, rifiuti sanitari, veicoli fuori uso, inerti, amianto, raee, ecc..), per la gestione di impianti di recupero rifiuti. E’ prevista inoltre l’assistenza legale in caso di contenzioso con gli enti di controllo.

News correlate

lampadina

09/08/2018

MERCATO TUTELATO ENERGIA - Il rinvio al 1° luglio 2020 della fine del Mercato Tutelato dell’Energia è una soluzione di buon senso

"Il rinvio al 1° luglio 2020 della fine del Mercato Tutelato dell’Energia deciso all'interno del decreto Milleproroghe, approvato in Senato, è una soluzione di buon senso perché concede ancora un anno, a imprese e cittadini, per orientarsi, documentarsi e scegliere con piena consapevolezza il futuro fornitore di gas e di energia elettrica. 

 
rifiuti elettronici

30/07/2018

AMBIENTE - Dal 15 agosto importanti novità sulla gestione dei rifiuti speciali (RAEE)

Il 15 agosto 2018, in attuazione di quanto stabilito a livello europeo, entra in vigore il “campo aperto” di applicazione del d. lgs. 49/2014, la normativa sulla gestione dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE).

 
rifiuti sistri

30/07/2018

AMBIENTE - Il SISTRI bocciato senza appello dalle imprese. I risultati dell'inchiesta CNA

A nove anni dalla sua nascita, il SISTRI (Sistema di controllo della Tracciabilità dei Rifiuti) continua a fallire completamente rispetto agli obiettivi che ne avevano motivato l’introduzione.

 
privacy

28/06/2018

PRIVACY - Il presidente nazionale della CNA, Daniele Vaccarino, è stato ricevuto dal presidente dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro.

Vaccarino (CNA): “È stato costruttivo. Siamo stati rassicurati sulla volontà di non penalizzare artigiani e piccole imprese. Il confronto proseguirà in futuro”

 

10/06/2018

CNA, nuovo ufficio a Monticiano

La CNA domenica prossima 10 giugno inaugurerà il nuovo ufficio a Monticiano in Piazza Cavour 4. Si tratta di un passaggio significativo per l’associazione e cade ad un anno esatto dalla scomparsa di Marco Betti, direttore Cna Epasa Siena, il cui ricordo è ancora fortissimo nel paese, tanto che nella giornata di domenica ci saranno una serie di iniziative in suo ricordo, fra le quali il taglio del nastro alle ore 12.30 del nuovo ufficio come detto (info 0577 260657).

 
sistri2

30/05/2018

SISTRI: Indagine CNA 2018

Quanto costa e quanto tempo fa perdere il SISTRI ogni anno? Tra l'ennesima proroga, le sanzioni e le incertezze sul futuro, il sistema di tracciamento dei rifiuti continua a far discutere. Per valutare lo stato dell'arte ti proponiamo questo brevissimo questionario: poche domande per raccontarci la tua esperienza col SISTRI e aiutarci a formulare le nostre proposte.

 
rifiuti2

28/05/2018

Rifiuti, tutti i comuni chiedano lo stop al contratto con Sei

Cna plaude all’iniziativa partita da Chiusi per un nuovo accordo che rispetti le norme e preveda bollette più leggere

 
privacy

22/05/2018

PRIVACY: il regolamento diventerà definitivamente applicabile in via diretta in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio (noto come GDPR - General Data Protection Regulation) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

 
fgas

15/05/2018

AMBIENTE - Il 31 maggio scade il termine per la presentazione delle eventuali emissioni di F-gas

La normativa riguardante la gestione dei gas fluorurati ad effetto serra (F-gas), prevede che entro il 31 maggio di ogni anno gli operatori delle apparecchiature fisse di refrigerazione, pompe di calore e dei sistemi fissi di protezione antincendio, contenenti 3 kg 0 più di F-gas, comunichino al Ministero dell'Ambiente, tramite ISPRA, le eventuali emissioni di F-gas relative all'anno precedente, sulla base delle informazioni contenute nel libretto di impianto dell'apparecchiatura.

 
cna uni 2018

02/05/2018

Normazione Tecnica - Convenzione CNA-UNI 2018 per l’accesso alla banca dati delle norme

La CNA ha rinnovato la convenzione con UNI (Ente Nazionale di normazione) per dare continuità al servizio già proposto negli ultimi due anni e che prevede ancora la possibilità di consultazione online della raccolta completa e dei testi integrali di tutte le norme (inclusi i recepimenti delle norme europee EN e l’adozione di quelle internazionali ISO a catalogo).

 
privacy

20/04/2018

PRIVACY. Vaccarino: “Necessario un no forte e chiaro alle sanzioni previste dal 25 maggio”

“Artigiani e piccole imprese ancora una volta sotto il tallone della burocrazia. Se non saranno attuate adeguate contromisure l’impatto delle norme sarà estremamente complicato da gestire.

 

09/04/2018

AMBIENTE: Il 30 aprile scade il termine per il pagamento del diritto annuale Albo Gestori Ambientali

Il 30 aprile p.v. scade il termine per il pagamento del diritto annuo, come da comunicazione inviata dall'Albo Gestori Ambientali in posta PEC.

 
mud

31/01/2018

MUD: dal 2018 è necessario l'invio telematico

Come ogni anno, il 30 aprile, scade il termine per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale (MUD).

 
Sostanze chimiche

23/01/2018

Registrazione delle sostanze chimiche: scadenza il 31 maggio 2018

Le imprese che fabbricano sostanze chimiche o le importano da paesi non appartenenti all'Unione Europea, in quantitativi superiori ad 1 tonnellata/anno ed inferiori a 100 tonnellate/anno, hanno l'obbligo di effettuare la registrazione di tali sostanze entro il 31 maggio 2018 presso l'Agenzia Europea delle Sostanze Chimiche.

 
amianto

17/01/2018

Attività di utilizzo, smaltimento, bonifica e trasporto di Amianto

Entro il 28 febbraio 2018 di ogni anno, tutte le aziende che svolgono attività di utilizzo, bonifica, trasporto o smaltimento amianto, devono inviare una relazione alla Regione Toscana, contenente le seguenti informazioni:

 
sistri2

09/01/2018

Ancora caos sul Sistri. CNA: “Ennesima occasione mancata”

“Dopo otto anni dall’istituzione, caratterizzati da confusione normativa, complicazioni e oneri ingiustificati, il Sistri non funziona e continua a gravare sulle imprese.

 
responsabile tecnico

29/11/2017

Responsabili Tecnici per la gestione dei rifiuti, incontro formativo

Dal 16 ottobre 2017 sono entrate in vigore le nuove disposizioni sui requisiti professionali del Responsabile Tecnico per la gestione dei rifiuti. Tra i requisiti è prevista l'idoneità alla professione da acquisire tramite il superamento di uno specifico esame scritto iniziale e di un esame di aggiornamento ogni 5 anni.

 
acqua

13/10/2017

Canone di concessione per l'utilizzo della risorsa idrica - agevolazioni 2017

La Regione Toscana ha aggiornato la disciplina inerente il rilascio delle concessioni per l'utilizzo della risorsa idrica e i criteri per la determinazione dei canoni per l'anno 2017.

 
rifiuti euro

03/10/2017

Gestione Rifiuti Toscana Sud, l'aumento dei compensi agli amministratori è un nuovo segnale di distacco dal recupero della funzione di servizio alla comunità

Intervento delle associazioni dell’Industria, Artigianato e Terziario Cna Siena, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria delegazione di Siena

 
rifiuti2

03/10/2017

Tari e costi dei rifiuti, tre anni di dura battaglia di Cna Siena. Tutti gli interventi a partire dal 2014

I comuni adottino in pieno la sentenza della Cassazione e la risoluzione del Ministero delle Finanze, togliendo le aree che producono rifiuti speciali dalla Tari. Gli enti locali devono rivedere il contratto con il gestore Sei alla luce delle nuove norme di legge e delle sentenze

 
<< 1 2 3 >>