Benessere e sanità

L’Unione CNA Benessere e Sanità costituisce una vera e propria evoluzione della CNA in termini di rappresentanza settoriale oggi difficile da circoscrivere nell’ambito di una singola categoria economica o professionale.


Le nuove esigenze che la collettività esprime in termini di qualità della vita, pongono la necessità di proporre soluzioni più complesse e articolate che riguardano non solo il pianeta benessere, ma anche la sfera sanitaria non medica.
 

L’espressione “cura del se” infatti, si traduce in una molteplicità di servizi, trattamenti e prestazioni che spaziano in ambiti diversificati ma riconducibili tutti alla giusta e diffusa aspirazione al benessere, alla salute, alla serenità che deriva da una vita armonica perché sana.
 

CNA Benessere e Sanità vuole coniugare la specificità delle singole componenti di questo mondo e una necessaria visione d’insieme che consente di individuare soluzioni strategiche negli ambiti del benessere ma anche in quelli sanitari non medici.
 

CNA Benessere e Sanità costituisce pertanto una vera e propria “intuizione” in termini di costruzione di una moderna struttura associativa creata in una più complessiva logica di sistema che fa della nostra Confederazione, l’organizzazione di rappresentanza leader in campo nazionale.


 

Dell’Unione CNA Benessere e Sanità fanno parte:

  • Acconciatori
  • Estetiste
  • Sanità (Podologi, Optometristi)
  • Odontotecnici – SNO (autonomia dal coordinamento sanità)



 

Coordinatore Unione
Gabriele Milano
Tel. 0577 260608 - Cell. 3316698612
gabriele.milano@cnasiena.it


Sito Nazionale
www.cna.it/unioni/benessere-e-sanita

Portavoce Acconciatori 
Michele Vannini

 

Portavoce Estetiste
Elettra Guideri

Portavoce Odontotecnici 
Luca Malentacchi

 

News correlate

benessere sanità

25/03/2019

ESTETISTA e ACCONCIATORE – Raccontarsi attraverso i social. Seminario lunedì 25 marzo

Al giorno d’oggi sempre più persone sono presenti sui Social e le aziende non possono lasciarsi sfuggire la grande opportunità di crescita e visibilità che gli viene offerta proprio da questi nuovi canali di comunicazione.

 
unipolservizipiù

13/03/2019

CNA ServiziPIU' - CNA tiene alla sicurezza della tua impresa e ti offre il 18% di sconto sulle polizze UnipolSai

UnipolSai e CNA propongono una polizza che integra tecnologia, assistenza e garanzie assicurative per le attività commerciali degli associati.

 
carta carburante

12/03/2019

CARTA CARBURANTE – Due importanti convenzioni per la tua impresa

Dal 1° gennaio 2019 i pagamenti per il rifornimento dei mezzi di trasporto dovranno essere obbligatoriamente tracciabili ai fini della detraibilità dell’IVA e della deducibilità del costo.

 
parrucchiere acconciatore

28/02/2019

ACCONCIATORI - Corsi di formazione e aggiornamento in programma.

Eurobic Toscana Sud srl, agenzia formativa di CNA Siena, organizza corsi di formazione e aggiornamento per il settore acconciatura.

 
legge di stabilità 2019

28/02/2019

LEGGE DI STABILITA' 2019 - Le principali opportunità per le imprese

La nuova legge di stabilità modifica molte norme e introduce importanti novità per tutte le nostre imprese.

 
estetica

26/02/2019

ESTETICA e TATTOO - Corsi di formazione e aggiornamento in partenza. Iscriviti subito

Eurobic Toscana Sud srl, agenzia formativa di CNA Siena, organizza corsi di formazione e aggiornamento per il settore estetica e benessere.

 
euro

22/02/2019

INDAGINE CNA - Venti anni di euro. Come giudichi il progetto europeo?

Il prossimo 26 maggio si voterà per il rinnovo delle istituzioni europee. Questo appuntamento elettorale risulta particolarmente importante poiché giunge in un momento delicato, caratterizzato dal rallentamento dell’economia e da un dibattito molto acceso riguardante l’idea stessa di Europa.

 
credito

22/02/2019

CREDITO - Il Parlamento europeo aumenta le risorse per le PMI

Con un voto a larghissima maggioranza, il Parlamento europeo ha approvato l’istituzione di un programma relativo al mercato unico, in cui è previsto un ampliamento del supporto comunitario al sistema produttivo europeo, ed in particolare alle piccole e medie imprese.

 
obiettivo centrato legge di bilancio

21/02/2019

LEGGE DI BILANCIO - Fisco, lavoro e sviluppo: gli obiettivi centrati da CNA

Incremento dal 20 al 40% della deducibilità IMU sugli immobili strumentali, come i capannoni, disciplina di riporto delle perdite nel regime per cassa, riduzione del 30% delle tariffe INAIL, proroga delle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, ristrutturazione edilizia, acquisto mobili e bonus verde,  proroga della Nuova Sabatini: nel 2018 l’iniziativa della CNA sul fronte politico è stata particolarmente intensa e ricca di riconoscimenti, che hanno trovato spazio nella Legge di Bilancio per il 2019.

 
obiettivo centrato legge di bilancio

21/02/2019

LEGGE DI BILANCIO - Fisco, lavoro e sviluppo: gli obiettivi centrati da CNA

Incremento dal 20 al 40% della deducibilità IMU sugli immobili strumentali, come i capannoni, disciplina di riporto delle perdite nel regime per cassa, riduzione del 30% delle tariffe INAIL, proroga delle detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica, ristrutturazione edilizia, acquisto mobili e bonus verde,  proroga della Nuova Sabatini: nel 2018 l’iniziativa della CNA sul fronte politico è stata particolarmente intensa e ricca di riconoscimenti, che hanno trovato spazio nella Legge di Bilancio per il 2019.

 
inail4

22/01/2019

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL 2018/2019 - Differimento termini di scadenza

Informiamo che l'Inail ha differito i termini di scadenza dell'autoliquidazione Inail 2018/2019.

 
odontotecnico2

18/01/2019

ODONTOTECNICI - Proroga della convenzione tra ASL e Laboratori odontotecnici

La ASL ha deciso di prorogare fino alla data del 31 marzo 2019 la Convenzione in essere fra l’Azienda Sanitaria stessa e i laboratori provinciali per la fornitura di protesi dentarie.

 
patente

18/01/2019

RINNOVO PATENTE - Visita medica presso CNA giovedì 24 gennaio

Giovedì 24 gennaio, presso CNA Drive, sarà possibile effettuare la VISITA PER IL RINNOVO DELLA PATENTE DI GUIDA.

 
inail4

15/01/2019

SICUREZZA - Differito al 16 maggio 2019 il termine per la presentazione della richiesta di riduzione del premio INAIL

La Legge di Bilancio 2019 ha differito al 16 maggio 2019 il termine per la presentazione della richiesta di riduzione del premio INAIL per le imprese artigiane (per l'anno 2018 la riduzione è stata del 7,09%).

 
ricerca e sviluppo

21/12/2018

INNOVAZIONE E RICERCA - Premiata l’azione di lobby della CNA: il Parlamento europeo decide di mantenere una misura dedicata alle PMI

La CNA esprime forte soddisfazione per la votazione del Parlamento europeo che ha reintrodotto una misura dedicata alle PMI nell’ambito del futuro programma quadro per l’innovazione e la ricerca, “Orizzonte Europa”, che sostituirà l’attuale Orizzonte 2020.

 

21/12/2018

INNOVAZIONE E RICERCA - Premiata l’azione di lobby della CNA: il Parlamento europeo decide di mantenere una misura dedicata alle PMI

La CNA esprime forte soddisfazione per la votazione del Parlamento europeo che ha reintrodotto una misura dedicata alle PMI nell’ambito del futuro programma quadro per l’innovazione e la ricerca, “Orizzonte Europa”, che sostituirà l’attuale Orizzonte 2020.

 
SWIZZY

18/12/2018

SWIZZY, App dedicata agli artigiani e alle micro e piccole imprese

SWIZZY è la nuova App di Artigiancassa dedicata agli artigiani e alle micro e piccole imprese, uno strumento innovativo di marketing digitale, che aiuta l'imprenditore a connettersi con i suoi clienti in modo semplice e immediato.

 
Telepass

18/12/2018

Artigiancassa: con TELEPASS detrai l'iva dei pedaggi al 100%

Artigiancassa lancia una nuova offerta rivolta alle imprese artigiane e alle Pmi per semplificare la gestione dei pagamenti in mobilità: Telepass X Biz.

 
tim

16/11/2018

CNA e TIM insieme per la piccola impresa italiana

E' già operativo l’accordo tra TIM CNA,  finalizzato ad agevolare i processi di digitalizzazione delle piccole imprese e rafforzato da alcuni vantaggi economici.

 
lampadina

16/11/2018

ENERGIA ELETTRICA - Bolletta elettrica alle stelle per le micro e piccole imprese italiane

Le nostre imprese di dimensione piccola o piccolissima continuano ad essere le più tartassate nel panorama europeo. Pesano sia l’alto prezzo finale dell’energia che il prelievo fiscale.

 
<< 1 2 3 4 5 6 7 8 >>