Costruzioni

L’Unione CNA COSTRUZIONI aggrega le imprese che operano nella filiera delle costruzioni edili.
 

L’Unione rappresenta istituzionalmente le relative categorie professionali che ne fanno parte, elabora e gestisce le relazioni sindacali di competenza dei rispettivi settori e stipula il relativo CCNL, elabora ed attua le politiche di promozione economica di settore, da vita a forme di coordinamento intersettoriale, di concerto con gli organismi confederali.
 

L’Unione CNA COSTRUZIONI a livello nazionale è:

  • socia fondatrice dell'E. B. C. (European Builders Confederation), l'associazione europea dell'artigianato e delle piccole imprese delle costruzioni
  • socia dell'I. C. I. C. (Istituto Certificazione Qualità Imprese di Costruzioni) di cui fanno parte le associazioni imprenditoriali del mondo delle costruzioni e numerosi committenti pubblici
  • socia del CRESME, il più qualificato Centro Studi italiano in materia di edilizia e costruzioni
  • socia di ARTIGIANSOA S. p. A., la SOA costituita assieme ad ARTIGIANCASSA, ANCI ed alle altre Associazioni Artigiane dell'edilizia.

 


Dell’Unione CNA Costruzioni fanno parte i mestieri:

  • Edilizia
  • Lapidei ed altri materiali da costruzione
  • Imprese di pulizia e disinfestazione


 

Coordinatore
Luciano Checcucci
Tel. 0577 260611 - Cell. 3489690892
luciano.checcucci@cnasiena.it


Sito Nazionale
www.cna.it/unioni/costruzioni

Portavoce Edili
Donatella Fabbri


Portavoce Lapidei
Simone Bonechi


Portavoce Imprese di Pulizia
Ubert Zamperini

 

News correlate

legge di bilancio 2018

05/02/2018

Legge di bilancio 2018 - Luci ed ombre per le imprese di costruzioni

CNA COSTRUZIONI valuta la Legge di Bilancio 2018 un dispositivo normativo che presenta luci ed ombre.

 
pulizie

26/01/2018

Il mercato pubblico e imprese di pulizia: Convegno CNA a Firenze

Si svolgerà lunedì 5 Febbraio 2018, presso la sede CNA Toscana in via Alamanni 23 a Firenze, il Convegno “Il mercato pubblico e imprese di pulizia Il nuovo Codice Appalti”, organizzato da CNA Imprese di Pulizia.

 
semplificazione edilizia

08/01/2018

SEMPLIFICAZIONE EDILIZIA. Siamo a buon punto: moduli unici recepiti all'85%, per gli schemi Suap attuazione al 95%

L'attuazione dell'agenda per la semplificazione lanciata nel 2015 è arrivata all'85% per quanto riguarda i moduli unici per l'edilizia e al 95% per quanto riguarda gli schemi semplificati da chiedere agli sportelli unici delle attività produttive (Suap).

 
appalti pubblici

08/01/2018

Appalti pubblici - Codice sotto accusa, le imprese di costruzione sono alle corde

Completare l’attuazione della riforma, varata già da due anni, entro aprile prossimo sarà materialmente impossibile. Molti di questi provvedimenti hanno un peso specifico rilevante per la funzionalità del mercato e per la vita delle imprese.

 
ed

08/01/2018

Ricostruzione Centro Italia. L'INPS chiarisce: il Durc di congruità lo rilascia solo la cassa edile/ edilcassa

Il rilascio dei cosiddetti Durc di congruità relativi ai cantieri della ricostruzione spetta alle sole casse edili/edilcasse.

Il chiarimento arriva dall'INPS con il messaggio n.5183 (in allegato).

 
legge di bilancio 2018

02/01/2018

Manovra di Bilancio 2018: Non affronta il nodo cruciale dell’elevata pressione fiscale sulle imprese

“La manovra di Bilancio per il 2018 porta in dote agli artigiani e alle piccole imprese molte conferme attese, relative al sostegno degli investimenti, ma non affronta il nodo cruciale della elevata pressione fiscale sulle imprese.

 
ediliziaaa

19/12/2017

Riconversione nel settore edile toscano per la messa in sicurezza del Territorio

Con il seminario del 15 dicembre 2017 si è concluso il progetto Hydrogeological –riconversione nel settore edile toscano per la messa in sicurezza del Territorio, realizzato da Eurobic Toscana sud srl in partenariato con la scuola Edile Grossetana e il “Centro per la formazione e sicurezza in edilizia di Arezzo”, con il concorso finanziario dell'Unione Europea, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana.

 
Napi2018

18/12/2017

Buon lavoro ad Andrea Nepi. Vitali i servizi offerti dall’ente, per imprese e lavoratori

Cna Siena sull’elezione del nuovo presidente della Cert. L’elezione di Andrea Nepi conferma la capacità della Cna di formare e far crescere dirigenti che ricevono stima ben oltre i confini del territorio senese

 
appalti pubblici

15/12/2017

Appalti pubblici - In un video le istruzioni per la compilazione del Documento Unico di Gara Europea (DGUE)

Le azioni di informazione e formazione che mirano a sviluppare conoscenze e competenze degli imprenditori del settore sono al centro dell’attenzione di CNA Costruzioni.

 
edilizia

13/12/2017

HYDROGEOLOGICAL - RICONVERSIONE DEL SETTORE EDILE TOSCANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEL TERRITORIO

Venerdì 15 dicembre alle ore 18.00 presso la Sala convegni di CNA a Poggibonsi si terrà l'evento conclusivo del progetto Hydrogeological –riconversione  nel settore edile toscano per la messa in sicurezza del Territorio.

 
ristrutturazione edilizia hotel

13/12/2017

EDILIZIA - Firmato il decreto per l'obligatorietà dei metodi e degli strumenti elettronici di modellazione

E' stato firmato il decreto che definisce le modalità e i tempi di introduzione dell’obbligatorietà dei metodi e degli strumenti elettronici di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture nelle stazioni appaltanti, per razionalizzare le attività di progettazione e le relative verifiche.

 
impresa

13/12/2017

NASCE LA SUITE DI SERVIZI PER GESTIRE LA REPUTAZIONE DELLA TUA AZIENDA

Con l’accordo tra Cerved, Aon e FINART CNA è ora disponibile il pacchetto di servizi che consente di valutare e rafforzare la credibilità di un’impresa e di tutelarla con una copertura assicurativa completa.

 
ed

11/12/2017

Manovra 2018 e Decreto Fiscale - Le principali misure per l'edilizia

La Legge di Bilancio 2018 appena approvata in prima lettura dal Senato contiene diversi provvedimenti di interesse per il settore dell’edilizia.

 
attenzione

27/11/2017

ATTENZIONE, la richiesta di pagamento da REPERTORIO IMPRESE DIGITALE è una TRUFFA

Informiamo le imprese di una nuova truffa cha sta circolando da qualche giorno. La richiesta di pagamento per un servizio di pubblicizzazione sul web arriva da Repertorio Imprese Digitale.

 
cantiere

27/10/2017

Nuovo codice degli appalti, convegno a Firenze organizzato da CNA Toscana e ANCI

Il convegno si svolgerà lunedì 13 novembre, con inizio alle ore 15 a Firenze, nel Grand Hotel Baglioni, piazza dell’Unità 6, vicino alla stazione Santa Maria Novella

 
legge di bilancio 2018

09/10/2017

Questionario Legge di Bilancio 2018

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione della Legge di Bilancio per il 2018 che, sulla base delle dichiarazioni del Governo, dovrà contenere misure ponderate e frutto di scelte selettive, compatibili con l’esigenza di proseguire nella stabilizzazione delle finanze pubbliche.

 
appalti pubblici

08/09/2017

Conoscere metodi e criteri adottati nella valutazione sistemica degli edifici pubblici

Terre di Siena Lab ha organizzato una giornata informativa gratuita per le Piccole e Medie Imprese del territorio interessate a conoscere in maniera più approfondita i metodi e i criteri adottati nella valutazione sistemica degli edifici pubblici per realizzare interventi di efficientamento energetico.

L’evento si svolgerà giovedì 21 settembre alle ore 10:00 a Siena in Piazza Duomo,9 (Sala Aurora).

 
risultati cna

01/09/2017

I principali risultati raggiunti da CNA: il nostro impegno per la rappresentanza

La battaglia contro la doppia tassazione sui rifiuti speciali; la revisione degli studi di settore; il riconoscimento della compensazione tra debiti e crediti verso lo Stato; il software gratuito per la fatturazione elettronica e le agevolazioni per le zone colpite dal terremoto. Sono solo alcune delle battaglie portate avanti e vinte dalla Cna.

 
Nepi Andrea

26/05/2017

Andrea Nepi confermato presidente Unione Costruzioni di Cna Toscana

Grande soddisfazione per l’associazione senese. Nepi è al secondo mandato e la sua conferma assume dunque un’importanza ancora maggiore, visti gli ultimi otto anni di crisi che hanno messo a dura prova tutte le imprese del settore e non solo

 
Costruzioni

24/05/2017

Ecobonus in condominio, SI alla cessione del credito alle banche, ma solo per gli "incapienti". Un timido segnale nella direzione giusta

Gli «incapienti» propriamente detti sono i contribuenti che percepiscono un reddito fino a 8mila euro all’anno, e che quindi hanno l’Irpef già azzerata dalle attuali detrazioni per lavoro dipendente e non possono aggiungere altri crediti fiscali. L’emendamento aggiunge a quanto già previsto dalla legge di bilancio 2017 (facoltà di cessione dell’ecobonus a tutti i soggetti privati, esclusi appunto banche e intermediari finanziari) la possibilità, solo per i contribuenti incapienti, di cedere l’ecobonus anche a questi sogg

 
<< 1 2 3 4 5 6 7 >>