News



13/02/2018

Contributi a fondo perduto per la formazione dei dipendenti

La Legge di Stabilità 2018 ha previsto un bonus fiscale per la formazione dei dipendenti, che contribuirà alla trasformazione del tessuto imprenditoriale italiano in ottica Industria 4.0.

formazioneedili

L'incentivo consiste in un CREDITO D'IMPOSTA per spese legate alla digitalizzazione dei processi produttivi, nella misura del 50% dei costi sostenuti.


Beneficiarie del bonus sono le aziende che hanno già investito in nuove tecnologie e che necessitano di formare i propri lavoratori affinché possano utilizzare la nuova strumentazione aziendale, ma anche le PMI che non hanno ancora avviato percorsi di digitalizzazione.


Il tetto massimo fissato per il bonus formazione 4.0 è di 300.000 mila euro per ciascun beneficiario.


Potranno usufruire del credito d’imposta solo le attività di formazione svolte per acquisire o consolidare le conoscenze delle tecnologie previste dal Piano nazionale Industria 4.0:

  • big data e analisi dei dati;
  • cloud e fog computing;
  • cyber security;
  • sistemi cyber-fisici;
  • prototipazione rapida;
  • sistemi di visualizzazione e realtà aumentata;
  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo macchina;
  • manifattura additiva;
  • internet delle cose e delle macchine e integrazione digitale dei processi aziendali.


Per ricevere maggiori informazioni contatta l’ufficio credito più vicino.