News



05/01/2020

Cassia, bene la riapertura della strada. Ora una cabina di regia per le criticità

Viabilità area Amiata, interviene la Cna Fita di Siena con il portavoce Michele Santoni.

Michele Santoni, portavoce Cna Fita di Siena

Rispettando i tempi inseriti nel crono programma, finalmente torna percorribile a tutti i mezzi la Strada Regionale 2 Cassia al km 151, chiusa dopo un cedimento di una corsia il 21 dicembre scorso che aveva condizionato pesantemente la viabilità in tutta l’area del monte Amiata e non solo. Non possiamo che essere soddisfatti dell’intervento, che ha risolto un problema viario di dimensioni incredibili. Dobbiamo riconoscere che tale azione, fatta davvero in tempo record, sia il frutto di un’ottima collaborazione tra tutti gli enti: Amministrazioni Comunali, Provincia, Regione, Anas e Consorzio di Bonifica. C’è stato un ottimo lavoro di squadra, il quale ha permesso il ritorno alla normale circolazione in tempi veramente brevi. E come imprenditori siamo lieti che le istituzioni si siano adoperate velocemente ed abbiano ascoltato la nostra voce. Allo stesso tempo speriamo che questa sinergia continui, in modo da risolvere le tantissime problematiche sempre presenti. Siamo fiduciosi e crediamo nelle istituzioni, quelle con la I maiuscola. Speriamo che venga istituita una regia unica, dove vengano individuate le criticità più importanti e risolte. Portavoce Cna Fita Siena Michele Santoni