EDILI

AIUTARE UN’IMPRESA È UNA GRANDE IMPRESA!

Coordinatore

Mauro Vestri

Tel. 0577 260604 – Cell. 349 6785948

mauro.vestri@cnasiena.it

Portavoce 

Donatella Fabbri

 

Sito nazionale

www.cna.it/mestiere/edili/

SERVIZI E CONSULENZE PER MESTIERE

CNA affianca l’imprenditore in tutte le fasi di attività dell’impresa a cominciare dall’avvio attività supportandolo nella scelta della migliore organizzazione aziendale.

Per gli edili predispone:

  • Iscrizione Registro Imprese CCIAA
  • Comunicazioni amministrative di avvio attività a tutti gli enti interessati


Inoltre al fine di favorire la creazione di un marchio aziendale facilmente riconoscibile e di sicuro impatto, grazie alla collaborazione con Brendity, CNA crea un progetto di brand fondamentale per il successo dell’attività imprenditoriale.

CNA supporta le imprese edili nella scelta delle migliori opportunità di finanziamento ordinario, agevolato e attivando le eventuali garanzie a supporto delle imprese.

In particolare:

  • CNA individua le migliori soluzioni finanziarie per facilitare l’avvio attività delle imprese;
  • Fornisce assistenza nella presentazione delle domande di agevolazione, di finanziamento e di garanzia e nelle successive rendicontazioni;
  • Grazie al ruolo di Artigiancredito offre l’opportunità alle imprese di ottenere finanziamenti diretti a tassi vantaggiosi e ottenere, con strumenti di garanzia flessibili, qualsiasi forma di finanziamento necessaria;
  • Grazie alla partnership con Artigiancassa offre una nuova e ampia gamma di prodotti finanziari e servizi dedicati alle imprese edili, semplici e su misura come l’Anticipo Lavori Ristrutturazione e Risparmio Energetico, un prodotto di finanziamento a breve termine a tasso variabile, destinato ad agevolare le imprese del settore dell’impiantistica e dell’edilizia che desiderano eseguire lavori di ristrutturazione e di risparmio energetico e che offre la possibilità di ricevere in un’unica soluzione l’importo massimo richiesto fino all’80% delle spese da sostenere per lavori di ristrutturazione e di risparmio energetico;
  • Supporta l’impresa per la partecipazione a bandi agevolati.

Le imprese che operano nel settore dell’edilizia e delle costruzioni trovano in CNA un team di elevata professionalità in grado di supportare e accompagnare gli imprenditori nelle scelte strategiche per la loro attività.

In particolare CNA garantisce:

  • Supporto e assistenza nell’ambito delle trasformazioni societarie
  • Supporto e consulenza per conferimenti d’azienda e per il passaggio generazionale
  • Consulenza e supporto per la predisposizione dei contratti di compravendita, preliminari, appalti pubblici e privati
  • Pianificazione fiscale tramite crediti d’imposta e visti di conformità
  • Assistenza, consulenza e formazione ai fini dell’ottenimento delle certificazioni di qualità UNI EN ISO 9001 (qualità), UNI EN ISO 14001 (ambientale), UNI EN ISO 45001 (sicurezza)
  • Assistenza al mantenimento e miglioramento continuo della Qualità
  • Assistenza al raggiungimento dell’attestazione da parte della SOA
  • Assistenza e consulenza per l’ottenimento della qualificazione per la partecipazione agli appalti pubblici
  • Assistenza, consulenza e registrazione alle interfacce web ai fini della partecipazione alle gare pubbliche sotto soglia: AVCPass, MEPA, START

 

Il Controllo di Gestione applicato al settore dell’edilizia si basa su tre pilastri principali:

  1. margini
  2. costi fissi
  3. efficienza interna all’azienda.

Grazie ai consulenti CNA, che hanno una consolidata esperienza maturata da anni, l’imprenditore edile avrà a disposizione strumenti in grado di fornire una misurazione oggettiva dell’efficienza interna lavorando su:

  • Ottimizzazione dei costi
  • Determinazione dei prezzi di vendita
  • Gestione incassi e pagamenti
  • Valutazione investimenti
  • Misurazione della produttività

 

 

CNA supporta dal punto di vista legale gli imprenditori del settore edile grazie a un team di legali di elevata e comprovata professionalità con cui collabora da anni, in grado di tutelare l’attività dell’imprenditore

In particolar modo garantisce:

  • Consulenza in materia di edilizia: in particolare, disciplina dei titoli abilitativi, responsabilità e sanzioni;
  • disciplina in materia di appalti privati: in particolare, variazioni del progetto, collaudo del committente, pagamento dell’opera, disciplina delle difformità e dei vizi dell’opera, rovina e difetti di immobili, subappalto;
  • disciplina del contratto in generale, con particolare riguardo alle nozioni e alle caratteristiche di: clausola penale e caparra confirmatoria, elementi accidentali del contratto (condizioni, termini, oneri), nullità e annullamento del contratto, rescissione e risoluzione del contratto (e, ancora più nel dettaglio, l’inadempimento, la diffida ad adempiere, la clausola risolutiva espressa e il termine essenziale).

Le imprese che operano nel settore dell’edilizia possono sfruttare il web per far conoscere la propria attività ed i propri servizi. CNA considera prioritario il percorso di digitalizzazione delle imprese, per questo  offre supporto consulenziale finalizzato a sfruttare tutte le opportunità del marketing.

In particolare per gli edili offre:

  • Gestione Social media: Facebook, Instagram, Twitter
  • Campagne web marketing
  • Realizzazione sito internet
  • Progettazione o rifacimento logo e marchio aziendale grazie alla collaborazione con Brendity (biglietti da visita / carta intestata / brochure istituzionale etc.)

CNA opera per favorire lo sviluppo economico e l’occupazione del territorio, offrendo una serie di servizi rivolti alle imprese nell’ambito della formazione e del lavoro, tramite la società del gruppo Eurobic che è agenzia formativa e agenzia per il lavoro.
In particolare:

  • Progettazione e realizzazione di corsi di formazione per le imprese e gli imprenditori
  • Progettazione e realizzazione di corsi di formazione per privati
  • Servizi al lavoro: orientamento, preselezione e incontro tra domanda e offerta di lavoro


Visita il sito di Eurobic srl – Società di CNA Siena per maggiori informazioni.

CNA affianca gli edili:

  • Garantendo, attraverso strumenti software innovativi, l’assistenza alla contabilità di cantiere, così da elaborare il giornale dei lavori, i libretti di misura dei lavori e delle provviste, il registro di contabilità e sommario, lo stato avanzamento lavori (SAL), i certificati del pagamento delle rate di acconto, il conto finale e così da determinare inoltre, per ciascun cantiere, sia la redditività economica sia il fabbisogno finanziario.
  • Occupandosi della gestione di tutti gli adempimenti obbligatori relativi alle scritture contabili e alla fiscalità dell’impresa
  • Elaborando controlli periodici e personalizzati sull’andamento dell’impresa e finalizzati al raggiungimento dell’efficienza fiscale

Cna supporta le imprese nella gestione del personale dipendente e dei collaboratori grazie a un team di consulenti specializzati e di grande esperienza, in grado di coadiuvare l’imprenditore in una efficiente amministrazione del personale, ottimizzando l’attività aziendale.

In particolare per gli edili:

  • Gestisce Casse Edili
  • Gestisce la denuncia cantieri all’INAIL
  • Gestisce la CIGO per maltempo e mancanza di lavoro
  • Trasferte Effettua l’inquadramento dei dipendenti
  • Gestisce assunzioni e licenziamenti
  • Elabora paghe, contributi, CUD e dichiarativi annuali

CNA si propone come Partner Qualificato per affrontare in maniera integrata gli adempimenti derivanti dall’applicazione delle normative, assistendo le imprese nell’individuazione di soluzioni e strumenti che garantiscano efficienza, competitività e tutela.

La vasta gamma di competenze permette di proporsi come interlocutore unico per la gestione delle esigenze aziendali riguardo i seguenti temi:

  • Sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Ambiente
  • Sistemi di gestione per la qualità
  • Antincendio
  • Privacy
  • Medicina del lavoro
  • Formazione


Visita il sito Pratic.s srl – Società di CNA Siena per maggiori informazioni

Sample Description

Super Bonus 110%: Global Service CNA

Il “Decreto Rilancio” ha introdotto una serie di provvedimenti a sostegno del sistema economico, in particolare la detrazione fiscale del 110% per interventi di ristrutturazione degli edifici. CNA aiuta a valorizzare le opportunità offerte dagli incentivi fiscali al 110% con EcoBonus e SismaBonus attraverso la consulenza e il supporto per il completamento di tutto l’iter necessario ai fini dell’ottenimento dell’agevolazione. L’opportunità può riguardare anche interventi di ristrutturazione ordinaria e straordinaria, con le aliquote standard e per il bonus facciate.

Cosa fa CNA:

  • Global service alle aziende.
  • Global service ai privati e agli amministratori condominiali per supportarli nell’iter istruttorio di loro competenza.
  • Assistenza a tecnici e professionisti.

Cosa fa inoltre CNA:

  • Stipula degli appositi accordi con gli Ordini dei Professionisti interessati, ai quali è demandata dal provvedimento normativo la specifica attività della progettazione finalizzata all’ottenimento dell’agevolazione.
  • Asseverazioni da parte di tecnici convenzionati abilitati (Ape, pratica Enea, asseverazione congruità offerta).
  • Stipula degli accordi con gli Istituti bancari.
  • Attivazione dei prodotti assicurativi connessi alle forniture o eventualmente al rischio sismico tramite accordi con le compagnie assicuratrici.
  • Consulenza per la sicurezza nei cantieri di lavoro e redazione Piano Operativo di Sicurezza.
  • Consulenza contrattualistica

RILASCIO ASSEVERAZIONE FISCALE DI CAF CNA.

  • Consulenza e gestione della pratica per la cessione del credito d’imposta al sistema bancario.
  • Consulenza finanziaria per ottenere il pre-finanziamento e l’eventuale garanzia di Artigiancredito.
  • Consulenza per il reperimento del fornitore/banca che acquisterà il credito.

Il Super Bonus si potrà ottenere per interventi di riqualificazione energetica e antisismici. Nel caso di riqualificazione energetica, queste sono le caratteristiche principali:

  • Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie disperdente lorda (ad es.: cappotti).
    Questi i limiti di spesa: 50.000 Euro per le unità indipendenti, 40.000 Euro per ogni unità abitativa situata in condomini composti da 2 a 8 unità immobiliari e 30.000 Euro per ogni unità abitativa situata nei condomini composti da più di 8 unità;
    20.000 Euro per ogni unità abitativa situata nei condomini fino a 8 unità immobiliari e 15.000 Euro per ogni unità abitativa situata nei condomini con più di 8 unità immobiliari;
    Limite di spesa: 30.000 Euro.
  • Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento / raffrescamento nei condomini.
    Questi i limiti di spesa: 20.000 Euro per ogni unità abitativa situata nei condomini fino a 8 unità immobiliari e 15.000 Euro per ogni unità abitativa situata nei condomini con più di 8 unità immobiliari;
  • Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento / raffrescamento degli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno. Limite di spesa: 30.000 Euro.

Il Decreto conferma la possibilità, per chi sostiene la spesa, di optare, in luogo del godimento della detrazione in 5 anni, per uno sconto in fattura da parte del fornitore, che potrà recuperarlo a sua volta sotto forma di credito di imposta cedibile ad altri soggetti, comprese banche e intermediari finanziari, ovvero per la trasformazione in un credito di imposta.

 

SERVIZI E PROGETTI IN VETRINA

CON CHI NON SI ARRENDE MAI