Passo in avanti sulla cessione dei crediti ma serve attento monitoraggio

CNA considera un passo in avanti l’emendamento approvato al decreto aiuti per sbloccare la cessione dei crediti legati ai bonus edilizi. È stata cancellata l’incongruenza di prevedere la vendita senza limitazioni dei crediti da parte delle banche soltanto a quelli comunicati all’Agenzia delle Entrate successivamente al primo maggio. Il nuovo testo, quindi, dispone che il regime facilitato si applicherà anche alle cessioni […]