fbpx

Bando Regione Toscana Imprese Informazione 2023 – Contributo a fondo perduto

Bando Regione Toscana Imprese Informazione 2023 – Contributo a fondo perduto

Pubblicato il bando per il sostegno  alle imprese regionali dell’informazione.

Chi può partecipare
Possono presentare domanda Micro, Piccole e Medie Imprese, con sede operativa in Toscana, appartenenti alle seguenti categorie:

  • emittenti televisive in ambito digitale terrestre;
  • emittenti radio via etere;
  • quotidiani on line, agenzie on line e periodici on line.

Costo progetti
Il costo totale del progetto dovrà essere:

  • per le emittenti televisive in ambito digitale terrestre: non inferiore a euro 50.000 (cinquantamila/00) e non superiore a euro 100.00 (centomila/00)
  • per le emittenti radio via etere: non inferiore a euro 40.000 (quarantamila/00 e non superiore a euro 60.000 (sessantamila/00)
  • per quotidiani on line, agenzie on line e periodici on line: non inferiore a euro 10.000 (diecimila/00) e non superiore a euro 20.000 (ventimila/00).

Spese ammissibili
Tra le spese sostenute dall’impresa beneficiaria per la realizzazione del progetto ammesso, saranno ritenute ammissibili quelle, al netto di imposte, tasse e altri oneri relative a:

  1. impianti, hardware, software, strumentazione tecnica e attrezzature tecnologiche necessario alla realizzazione dei progetti;
  2. brevetti, licenze, know-how strumentali al progetto di innovazione;
  3. spese per servizi di manutenzione, aggiornamento, assistenza del software;
  4. spese per attestazione revisore in fase di rendicontazione.

Entità dell’agevolazione
L’agevolazione del progetto ammesso al sostegno sarà pari all’80% delle spese complessivamente sostenute e ritenute ammissibili per la realizzazione del progetto stesso.

Termini e modalità di presentazione della domanda
La domanda di contributo può essere presentata entro il 9 OTTOBRE 2023.