Notizie in primo piano

Notizie dalla Cna Siena

Petri Fabio 32

21/04/2017

Camper, investire nelle infrastrutture, iniziando dalla stazione a Poggibonsi

Cna Siena lo ritiene un settore trainante per l'economia del territorio, che deve essere supportato proprio adesso che siamo in un momento positivo.

 
cefoart2

21/04/2017

Formazione degli apprendisti: anche nel 2017 cefoart al fianco delle imprese artigiane senesi

Per le aziende iscritte alla Cia, Cassa integrazione assistenza, è prevista la rimborsabilità totale del servizio

 
busineee

20/04/2017

Voucher Cna: “Cancellato uno strumento utile a rispondere in piena legalità e rapidamente ai picchi di domanda. Ora un’alternativa adeguata”

Il Governo aveva promesso pubblicamente di sostituire i voucher con uno strumento equivalente, sentite le parti sociali. Di questo impegno non c’è traccia. Chiediamo che sia onorato in tempi ragionevoli

 
impianti

19/04/2017

Dalla Regione terza proroga per la formazione obbligatoria per installatori e manutentori di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili

Cna Toscana: “Sinceramente ci sentiamo un po’ presi in giro….. è una scelta politica  che avvalla l’idea che sia normale prorogare gli obblighi”

 
pubblica amministrazione

19/04/2017

Le piccole imprese e la burocrazia

Il rapporto tra le Pubbliche Amministrazioni e le imprese ha assunto una centralità crescente nel dibattito di politica economica, in quanto il grado di competitività delle imprese dipende anche da un significativo snellimento del carico burocratico.

 
euro

18/04/2017

Rete Imprese Italia: "Troppo fisco su imprese. Serve manovra coraggiosa. No vincoli UE"

Cna e le altre associazioni ribadiscono la necessità di risposte rapide e concrete alle imprese in un contesto preoccupante sul fronte del credito e del fisco: in particolare nel 2017 l’Italia evidenzia un maggior prelievo fiscale rispetto all’Eurozona di 21,3 miliardi di euro, pari a 1,3 punti di Pil.

 
moda

18/04/2017

Cna Federmoda presenta il manuale per sensibilizzare i giovani al consumo consapevole

La contraffazione, le truffe merceologiche, la scarsa informazione sulle caratteristiche dei prodotti rappresentano pericoli per i consumatori

 
gare

14/04/2017

Correttivo al Codice appalti, un provvedimento che rende più trasparente, semplice e accessibile alle piccole imprese il mercato degli appalti pubblici

Il correttivo sembra, purtroppo, non proporre soluzioni al cruciale tema del subappalto, la cui gestione è lasciata alla totale discrezionalità delle stazioni appaltanti, e sembra addirittura peggiorare i termini e le condizioni di pagamento

 
tir3

11/04/2017

Trasportatori, Cna Fita contraria alle procedure per la revisione mezzi

Potrebbero comportare gravosi costi aggiuntivi e ulteriore perdita di tempo per le imprese di autotrasporto.

 
lutto cna

08/04/2017

Scomparso Aurelio Mini, storico dirigente della Fita

Un grande lutto per tutta la Cna di Siena. Per anni aveva guidato con grande orgoglio la grande categoria dei trasportatori

 
nannicini

05/04/2017

Imprese ed economia, i provvedimenti necessari

L’associazione a confronto Tommaso Nannicini, professore di economia all'Università Bocconi di Milano sulle politiche economiche verso la ripresa del mercato e delle imprese. L'iniziativa si svolgerà mercoledì 5 aprile alle ore 21.15 presso la sala assemblee della Cna a Siena in via Simone Martini 18.

 
santoni michele

03/04/2017

Cna fa i conti alla chiusura del ponte, 20 mila euro all’anno per ogni camion

Intervento del presidente Fita Michele Santoni. Pesantissimo il bilancio che presenta l’associazione per il viadotto sul Paglia

 
camion11

03/04/2017

CNA FITA si oppone alle nuove procedure per la revisione dei mezzi pesanti

Dal 4 aprile 2017, salvo proroga (19 aprile 2017 ?), saranno in vigore le nuove procedure per le revisioni dei mezzi pesanti (sopra 3,5 t) effettuate c/o le Motorizzazioni. 

 
equitalia

31/03/2017

Attenzione alle false email su avvisi di pagamento

Equitalia segnala che continuano ad arrivare e-mail truffa contenenti presunti avvisi di pagamento della società di riscossione e che invitano a scaricare file o a utilizzare link esterni.

 
camion13

31/03/2017

TRASPORTO IN FRANCIA: dal 1° Aprile obbligo di esibire il modello A1 sulla legislazione di sicurezza sociale

"Dal 1° aprile 2017, i lavoratori esteri, dipendenti o meno, che effettuano prestazioni di lavoro in Francia, devono essere in grado di esibire agli organi di controllo il modello A1, rilasciato dall’ente competente (INPS) dello Stato di provenienza del lavoratore.

 
Tutte le news